newsvinoA Riccagioia nuove opportunità per vendere il vino

Riparte il Corso di commercializzazione. Per iscrizioni scaricare il modulo dal sito

Come aiutare le aziende a migliorare la vendita del vino? Grazie a Riccagioia e alla Provincia di Pavia partirà il prossimo 16 ottobre la seconda edizione del Corso in Operatori della Commercializzazione Vinicola. Il corso, interamente gratuito, consiste in 40 ore di lezioni, suddivise in 10 giornate, presso la sede di Riccagioia a Torrazza Coste (PV).

Scopo del corso è fornire alle aziende e agli operatori che si occupano di vendita del vino le conoscenze per migliorare la commercializzazione in Italia ed all’estero. Il progetto mira a trasmettere ai partecipanti competenze ed esperienze pratiche relative al marketing e ai rapporti commerciali, con approfondimenti su Expo2015 e sui rapporti con i buyer che arriveranno a Milano da tutto il mondo.

In aula si alterneranno esperti di aziende leader nella commercializzazione, nella promozione e nella comunicazione e docenti universitari. I temi affrontati andranno da argomenti più teorici, come il business del vino durante la crisi, a casi pratici, come lo studio dell’azienda Cà del Bosco (una delle più prestigiose realtà della Franciacorta). Due lezioni saranno dedicate all’Expo e ai rapporti con i compratori esteri: vi si tratterà anche di lessico e casi pratici di lingua inglese.

Per informazioni sugli orari e iscrizioni al corso gratuito (che devono essere effettuate entro il 2 ottobre) si può scrivere all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

MODULO DI ISCRIZIONE

 

newscagnolinoIstituzione anagrafe canina regionale ed identificazione dei cani mediante microchip.

Scarica l'informativa

newsanatraDomanda di autorizzazione per l'attività di controllo della fauna selvatica (nutrie e piccioni), ai sensi dell'art. 41 l.r. 26/1993

Scarica la domanda

Per migliorare l'esperienza di navigazione, questo sito potrebbe utilizzare cookies sia propri che di terze parti. Per maggiori informazioni clicca qui.

Continuando la navigazione si accetta di utilizzare i cookies.